Come ottimizzare la Call to Action

La call to action è uno degli elementi più importanti della tua pagina web, è grazie a lei se la tua idea funziona ed il tuo business inizia a raccogliere risultati.

La call to action è una frase che ha lo scopo di persuadere l’utente a compiere un’azione, che può essere effettuare un acquisto, iscriversi ad una mailing list, si tratta di un invito all’azione ben specifico.

Per essere incisiva la CTA deve rispettare alcuni canoni fondamentali, io ne ho individuati alcuni che ti aiuteranno ad ottimizzare il tuo invito all’azione.

call-to-action-367512971

LINGUAGGIO SEMPLICE E SPECIFICO

Quando si scrive una CTA lo scopo è quello di persuadere all’azione e per centrare l’obiettivo è necessario avere una scrittura chiara, possibilmente in forma imperativa e con frasi molto brevi.

Il punto è conquistare il lettore e dargli chiari punti di riferimento: compi questa determinata azione, entro questo limite temporale ed otterrai questi benefici.

In questo senso si può dire che il linguaggio è semplice, poiché indirizza ad una sola ed unica azione, e specifico perché descrive compiutamente l’azione da svolgere.

Il segreto è dare il senso dell’immediatezza e coinvolgere subito l’utente, incuriosirlo e sollecitarlo all’azione richiesta.

SPONSORIZZARE NELLA CTA IL VALORE AGGIUNTO

Gli utenti attraverso la CTA devono capire subito il valore di ciò che si sta promuovendo, deve essere subito evidente quale valore aggiunto può apportare il tuo prodotto al lavoro o alla vita personale dell’utente.

Bisogna distinguersi dai competitor ed offrire una chiara descrizione dei benefici raggiungibili con il tuo prodotto ed esaltare le sue caratteristiche e le differenze rispetto a tutti gli altri.

LIMITE TEMPORALE

Le persone vanno sempre di fretta ed è difficile riuscire ad ottenere la loro concentrazione, farle focalizzare sulla tua call to action richiede uno sforzo da parte tua, per questo è consigliabile introdurre l’elemento di urgenza.

Esortare gli utenti a compiere quell’azione proprio in quel momento, utilizzare parole come “ora, adesso, oggi” incrementa la possibilità che le persone compiano l’azione proprio in quel determinato istante.

DESIGN DEL PULSANTE

Il pulsante della CTA deve essere piuttosto grande ed in evidenza, e risaltare all’interno della landing page.

Avere un bottone piccolo ed in fondo alla pagina è inutile come avere un sito web nell’ultima pagina di Google.

Le dimensioni del pulsante influiscono sulle possibilità di conversione, più il pulsante è piccolo e maggiori sono le probabilità che passi inosservato.

COLORI DELLA CTA

Anche i colori ed il contrasto visivo hanno il loro peso sugli standard della CTA, colori in linea con lo stile della landing page ma che devono risaltare sulla pagina.

Devono essere elementi contrastanti che non si mimetizzano con il resto della pagina e che attirano l’attenzione dei lettori.

Per la buona riuscita di una CTA d’effetto che raccolga molte conversioni c’è bisogno di un sapiente mix tra il copy ed il design:

  • scrittura semplice, immediata e specifica
  • chiarire da subito il valore aggiunto
  • inserire riferimenti temporali
  • sollecitare utente all’azione
  • design del pulsante CTA evidente ed in risalto
  • colori che attirano l’attenzione

con questi elementi ed una buona dose di creatività si possono raggiungere ottimi risultati.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Come ottimizzare la Call to Action 0 100 0