Arriva l’aggiornamento 4.0 di Panda

In molti lo stavano aspettando, finalmente arriva, annunciato tramite Twitter, il nuovo aggiornamento di Google Panda, che arriva alla versione 4.0.  Il mondo del web è in fermento, e tutti i webmaster, e specialisti del SEO si stanno domandando quali saranno le novità introdotte da questa nuova versione.

In realtà Google cambia di poco le carte in tavola: i principi base rimangono quelli di cui già ampiamente abbiamo trattato. Fondamentale è la lotta ai contenuti duplicati nei blog, ai contenuti con poca qualità e soprattutto a quelli formulati esclusivamente per cercare di scalare posizioni nei browser.

panda40

Nessun allarmismo, quindi, per chi compie un lavoro di qualità all’interno del proprio sito web: è sufficiente continuare con impegno e continuità nella gestione quotidiana, proseguendo con la creazione di contenuti pensati appositamente per gli utenti e non per imbrogliare il motore di ricerca.

La scelta di Google, quindi, aiuterà a migliorare i risultati organici degli utenti, ma soprattutto rappresenta la base di partenza per Panda Everflux. Come dichiarato, infatti, da Matt Cuts, “Panda 4.0 è una nuova architettura. Introduce un lato più soft, ma pone le basi anche per future interazioni”. Per sapere quali saranno i siti web penalizzati dal Panda 4.0, non possiamo che aspettare ancora qualche giorno.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Arriva l’aggiornamento 4.0 di Panda 0 100 0