Come impostare una ricerca di parole chiave

Ogni giorno gli utenti online che sono alla ricerca di qualche prodotto o servizio aprono Google e digitano la parola chiave che rappresenta meglio il proprio bisogno estemporaneo, perciò senza alcun dubbio la fase della selezione delle keywords è tra le più cruciali ed importanti di ogni campagna SEO o Adwords.

Creare un elenco di parole chiave

Il primo passo da fare è senz’altro quello di stilare una lista di argomenti centrali e generici che si basano sul focus centrale dell’attività, una sorta di macro-categorie.

Si tratta quindi dei settori principali di vendita dell’attività in questione e di ciò che emerge più di frequente nelle conversazioni dei clienti.

Quando si compie una ricerca di parole chiave è bene immedesimarsi nei clienti e capire direttamente come loro cercherebbero il servizio o prodotto.

Ampliare le keywords

Lo step successivo è quello di ampliare la gamma di parole chiave, per ogni macro argomento è bene individuare le keywords di riferimento che sono importanti perché il cliente in target senza dubbio condurrà delle ricerche di quei termini specifici.

Le parole chiave di questa seconda lista hanno un volume di traffico minore ma molte più possibilità di cogliere nel segno, poiché si rivolgono ad un’utenza maggiormente profilata, di sicuro più interessata ai prodotti e che ha pertanto più chance di convertire.

Keywords correlate

È importante trovare parole chiave correlate ed è grazie a Google Suggest che possiamo farlo abbastanza velocemente.

Google Suggest è uno strumento utile che ci permette di visionare tutte le ricerche correlate con i nostri termini di ricerca.

Mentre digitiamo ci restituisce il completamento automatico per la ricerca in oggetto, questi suggerimenti rappresentano le query di ricerca maggiormente digitate per quelle parole chiave prese in esame.

Il consiglio è di effettuare una serie di ricerche con parole chiave differenti e con sinonimi per arricchire quanto più possbile la lista di keywords.

Creare il giusto mix di keyword secche e a lunga coda

Creare una lista di parole chiave miste sia secche che di lunga coda (parole chiave con un volume di ricerca molto inferiore) è molto importante perché fornisce una strategia che porta risultati a breve e lungo termine, una strategia ben equilibrata che può dare grandi soddisfazioni per il traffico di ricerca e sopratutto per le conversioni.
Le long tail danno sicuramente maggiori soddisfazioni poiché chi è alla ricerca di qualcosa di specifico è un utente molto più in target di chi compie una ricerca di tipo generico.

Le long tail in genere sono molto precise, chi compie ricerche di quel tipo è un utente davvero interessato.

Spiare le parole chiave dei competitor

Controllare come si stanno muovendo i competitor di quel settore è un aiuto per il lavoro da fare, se si scopre che si sono selezionate le stesse keywords si dovrà lavorare duramente per migliorare il ranking.

Tuttavia c’è anche un’altra strada da percorrere, parallelamente ci si può anche focalizzare su quelle parole chiave a cui i competitor non hanno dato peso, in questo modo si potrà conquistare una fetta di mercato molto importante e con uno sforzo decisamente minore.

Ridurre le parole chiave con Google Adwords Planner

A questo punto è arrivato il momento di restringere la lista di parole chiave e concentrarsi al meglio su alcune che potrai selezionare grazie allo strumento messo a disposizione da Google Adwords, il keyword planner.

Attraverso questo strumento puoi valutare il volume di ricerca e le stime di traffico per le parole chiave.

Con l’aiuto del keyword planner puoi capire i dati relativi al volume di ricerca mensile per tutte le parole chiave e decidere sulla base di questi dati quantitativi quanto e come restringere il tuo elenco.

Grazie a questi passaggi sarai pronto ad impostare la tua strategia SEO  e potrai farlo su parole chiave estremamente precise ed efficaci nel portare risultati in termini di traffico e conversioni.

Tags:,

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Come impostare una ricerca di parole chiave 0 100 0